Crea sito

Trump trova un pene gigante disegnato su un campo vicino all’aeroporto dove è atterrato nel Regno Unito

Ha solo 18 anni ma di certo non le manda a dire, neanche se il messaggio è indirizzato a Mr Trump, presidente degli Stati Uniti. Così Ollie Nancarrow ha passato il weekend a falciare il prato per disegnare un pene gigante e un orso polare con la scritta: “Ohi Trump, il cambiamento climatico è reale”.

Una vera e propria protesta quella di Ollie che ha avuto l’approvazione dei genitori e che è in qualche modo, una risposta alla posizione di Trump sui cambiamenti climatici.

“Donald Trump e la sua negazione dei cambiamenti climatici non sono i benvenuti e voglio che ne sia pienamente consapevole quando atterra a Stansted “, ha detto il ragazzo.

L’adolescente è il fondatore di Born Eco, un sito web che collega gli acquirenti con i commercianti eco-compatibili. Trump incontrerà i reali, mentre si prevedono manifestazioni di protesta domani a Trafalgar Square, soprattutto perché la settimana scorsa dalla Casa Bianca è arrivato l’ordine di cessare di fare rapporti a lungo termine sulla crisi climatica, una mossa che ha fatto infuriare i sostenitori dell’ambiente.