Crea sito

La dittatura che verrà (in nome della paura)

Non vi accorgete che in nome della paura ci stanno togliendo tutto? Non è una dittatura del singolo Paese, ma una dittatura mondiale che trascende gli stati. Le più grandi menti illuminate ci hanno donato una Costituzione proprio per evitare prossime dittature

Ed ora stanno trovando il modo per penetrare le barriere precostituite. Stanno saltando tutti i principi illuministici. Invito tutti a non essere tifosi dei propri partiti, è trasversale la sottomissione alla cd scienza. Quando imposero i vaccini ai neonati, appropriandosi del loro corpo, la massa che si pensava indenne si fece i fatti suoi. Il principio però che un’entità esterna ed invisibile, formata da uomini potentissimi e ricchissimi, potesse decidere cosa entrare nel nostro corpo fu infranto. Ora quella medesima entità decide cosa possiamo fare e non fare privandoci di qualsiasi cosa vuole, a proprio arbitrio, senza regole prestabilite, senza termine finale, impoverendoci tutti e portandoci allo stato di bisogno congeniale ai padroni, tramite l’uomo solo al comando, suo assoldato, derogando ai principi fondamentali costituzionali a presidio della persona umana. Non dico di non farlo, che vi sia questa parentesi, ma riflettete. La prossima volta l’entità esterna potrà decidere di somministrarci coattivamente farmaci sperimentali e/o di abbattere le persone infette o dissidenti, come nelle dittature che ci affascinano. Allora preservate la Costituzione, è l’unica difesa vera e sostanziale del cittadino e della persona umana, perciò quando dopo l’emergenza proveranno a cambiarla, giustificandolo con le nuove esigenze, noi dovremmo difenderci la Magna Carta a denti stretti. Solo questo. Per ora osserviamo le regole.

5 thoughts on “La dittatura che verrà (in nome della paura)

  • 14 Aprile 2020 at 1:17 PM
    Permalink

    Ma da normale cittadino uno cosa può fare? Ci sono forze più grandi di noi che ci sovrastano, un cittadino di solito non viene mai ascoltato!

    • 23 Aprile 2020 at 7:33 AM
      Permalink

      Basterebbe prendere consapevolezza che noi siamo più di loro ma la maggioranza continua a preferire a scannarsi tra lpro

  • 16 Aprile 2020 at 12:57 PM
    Permalink

    Cerchiamo di far valere sempre la Costituzione !!

  • 19 Aprile 2020 at 4:15 PM
    Permalink

    In periodi come questo Ribellarsi è un atto di responsabilità verso la nostra libertà e quindi verso la nostra vita, nessuno vuole sminuire il vostro terrore x il virus ma la situazione economica e sociale che si sta creando è perché stiamo gestendo la cosa noi popolo in modo passivo, supino e terrorizzato rispetto a qualsiasi cosa ci dicano di fare,ed è per questo che nel migliore dei casi approfitteranno con lo sciacallaggio le banche, i politici, i grandi industriali, molti litigano se la cosa sia stata pianificata o meno, ma che differenza fa se è un complotto o meno se noi popolo in ogni caso dobbiamo cmq subire?se è un complotto ci dobbiamo arrabbiare di più e se non lo è dobbiamo arrabbiarci di meno? Quindi se non è un complotto è meno grave e possiamo rinunciare alla nostra vita? Complottismo e anticomplottismo sono l ultima mossa geniale del sistema informativo e giornalistico per tenerci separati e neutralizzati intellettivamente e di conseguenza anche praticamente, buttando tutto nel relativismo.Oltre a chi davvero non si rende conto della situazione tante persone appoggiano in pieno politici e le forze dell ordine per vigliaccheria, dopodiché purificano le loro colpe impregnandosi di buonismo spicciolo cantando dal balcone, e facendo finta di piangere x i morti di covid, ignorando appositamente tutti i morti x suicidio che ci sono e che ci saranno dovuti alla chiusura delle attività,i morti di covid sono più importanti di quelli x suicidio? Si perché siccome la tivu non ne parla ai vigliacchi viene facile non pensarci e non sentirsi una merda come in realtà dovrebbero sentirsi perché lo so sono, intanto sogno un risveglio collettivo,occhio allo sciacallaggio non c’è ne frega un cazzo se questa situazione è un complotto oppure no è una situazione di merda e va cambiata,RIBELLIAMOCI che la vigliaccheria non ha mai ripagato nessuno se non i nostri padroni.

Comments are closed.